Operation “Black March”

Illuminata dal sublime Alberello, commentatore di salvifici lidi quali Baionette e Zweilawyer.com, vi propongo un’immagine da lui linkata:

Sì, lo so, c’è un errore ortografico. Pazienza.

Come avrete letto, si tratta di non comprare riviste, giornali, DVD, videogiochi, libri e di non scaricare musica (né legalmente né illegalmente), oltre che non andare al cinema, per tutto il mese di marzo.

È ovvio che non funzionerà. Questo genere di cose, come gli scioperi, non ha mai risultati apprezzabili. Però io parteciperò, e invito tutti voi Lettori a fare lo stesso e diffondere questo comunicato. Bisogna reagire alle ingiustizie, anche con mezzi insufficienti, anche sapendo per certo che sarà inutile. Oltretutto, in questo caso ciò non comporta rischi.

Advertisements

2 thoughts on “Operation “Black March”

  1. Sinceramente anche io credo che non funzionerà granchè, ma ho fiducia nell’operato degli anonymous e mi aggrego, per quanto piccolo sia il mio contributo spero serva a qualcosa…

    Mi piace

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...