Giuoia

Piccolo post inutile per dire al mondo che mi sono tagliata i capelli. Come ho detto in altra sede, sembro un porcospino ora. E l’ho anche scampata bella, perché tutte le volte che vedo un rasoio elettrico mi viene voglia di farmi una mega-cresta per il lungo, al centro del cranio, e rapare a zero tutt’intorno. Non l’ho ancora fatto perché c’era mia madre ad assistere all’esecuzione (e poi si avvicina l’inverno: brutto momento per esser cacciate di casa a pedate…), ma lo farò prima dei diciott’anni, ne sono sicura. Poi mi sono goduta gli sguardi scioccati degli ometti e orripilati delle donnine facendomi un giro in paese e godendomi gelato e cappuccino.

E ora una considerazione personale.

È da maschio!!, avrà strillato qualcuno leggendo della cresta. Rispondo che sarebbe molto bello se la gente parlasse di individui, piuttosto che di maschi o femmine. Le persone non dovrebbero porsi il limite di scegliere qualcosa in base al sesso: l’importante è l’utilità. Dunque, di grazia, qualcuno vuole spiegarmi l’utilità di portare i capelli lunghi? Non è nemmeno molto igienico, e personalmente mi fa anche un po’ ribrezzo. E poi, mi volete dire a cosa serve essere “femminili”? La femminilità è una caratteristica insita in qualsiasi donna, posto che sia nata tale. Di per sè, è più un handicap che un vantaggio. Voglio dire, quale donna sana di mente non baratterebbe gli occhioni dolci per la forza e la potenza di un uomo? Potrebbe fare tutto da sè, senza chiedere aiuto ad altri. Ogni barattolo di marmellata, ogni mensola, ogni arma sarebbe su misura per lei, e al diavolo il presunto fascino dei trampoli che a talune piace sfoggiare (camminando poi come struzzi, con le ginocchia flesse ad un’angolazione innaturale). Io, per quanto mi riguarda, trovo inservibili tanto i capelli lunghi, quanto gli occhioni dolci, quanto i trampoli. Invece mi aggraderebbe poter maneggiare un addhur (è in agguato una leggera fissa per Zodd, temo), per dirne una. ^_^

Quindi io, nel mio piccolo, terrò i capelli alla lunghezza massima che ritengo dignitosa per un individuo razionale, cioè due o tre centimetri, indosserò anfibi o scarponi d’inverno e scarpe da ginnastica d’estate e non farò gli occhi dolci proprio a nessuno. E se non riesco ad aprire un barattolo di marmellata, fo senza!

Ah, ulteriore motivo di giuoia e magno gaudio sono stati i complimenti da parte della mia folle parrucchiera per la forma del mio gentil cranietto… Riflettiamo, amici miei, riflettiamo.

Annunci

5 thoughts on “Giuoia

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...