Amnell va in ferie

Sì, ufficialmente ci sono già in ferie, da due mesi. Ma quest’impegno del De Bello Gallico mi sta risucchiando le energie. E visto che sono in arrivo pacchi e pacchi di bei libri da leggere, un po’ di scuola e molti di cultura (la distinzione è netta), mi prendo le prossime tre settimane per leggere e tenere spento il computer. Anzi, nemmeno: aggiornerò il blog – vi ho promesso un articolo sugli avvenimenti romani del 55 a.C., perché il mondo non si ferma solo perché Cesare fa l’eroe, e che diamine! 😉 – ma semplicemente non vedrete più articoli sul De Bello Gallico per un po’, forse anche un mese. So di darvi un grosso dispiacere, non c’è bisogno di sommergermi di commenti pieni di lacrime e frasi da cioccolatino, come fate sempre.

Una cosa che voglio rendere pubblica, anche se non vedo cosa possa avere in comune con questo post, è la seguente. Ho sentito delle graziose fanciulle (pure io l’ho fatto una volta, che graziosa non sono, sigh) esclamare Edepol! a pieni polmoni. Ehm… no. Edepol lo dicono gli uomini, le donne dicono Ecastor. Per chi non lo sapesse, edepol (“per Polluce!”) ed ecastor (“per Castore!”) sono le interiezioni socialmente accettabili nell’antica Roma. Invertire le due non è saggio. Perbacco.

Come sempre quando faccio una pausa, vi lascio con della musica che vi comunichi il mio stato d’animo: la volta scorsa era Chansoneta Farai Vencut, dal film Kingdom of Heaven, prima ancora Arrival of the Birds e, nel periodo depresso (ora tutte le volte che ci penso sogghigno, visto che sono in quello felice), No More Sorrow dei Linkin Park. Ora è la volta dei Turisas, che ho conosciuto grazie ai due articoli di Taotor – che non linko, perché sembrerebbe un’operazione pubblicitaria! Godetevi i testi.

 

 

 

Ultimamente amo ripetere “Dio salvi la regina e il metal: sono tutto ciò che ci resta”. Cari Amnell-lettori, vi lascio ricordandovi che non c’è mai niente di facile. Buona fine della pacchia a tutti i liceali!

Advertisements

3 thoughts on “Amnell va in ferie

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...