Senti chi parla!

 La verità è che la mediocrità è diventata una virtù. E in un mondo del genere cosa si potrà mai costruire? La gente soffrirà senza neanche chiedersi il perchè, tanto ha sempre vissuto così, e se il sistema della mediocrità è sopravvissuto così a lungo significa che non può essere sbagliato, no?

Non mi credete? Fate una prova: chiedete a qualcuno che obiettivo ha nella vita. Così, a bruciapelo. Ve lo dico io cosa succede: verrete intercettati da uno sguardo vitreo. E nel migliore dei casi vi chiederanno di spiegarvi meglio, altrimenti vi diranno un generico “Non so”. Ecco, qui la mediocrità si manifesta sottoforma di indifferenza: la gente non si fa domande, e quindi non si dà risposte!

Così avevo detto in un passato articolo. Tralasciando un piccolo particolare: e io? Ho parlato tanto di persone mediocri, e poi non vi ho detto come avrei reagito io (che mediocre non sono, mettetela come volete…).

La domanda era che obiettivo avessi nella mia vita.

Bene, nonostante le mille incertezze – non so cosa studierò all’università, che lavoro farò, dove andrò a vivere, eccetera – , nonostante le mille incertezze, ho la più assoluta sicurezza del fatto che il mio obiettivo è essere razionale. Questo vuol dire che, qualunque cosa mi possa accadere, io so che devo sempre comportarmi come la persona che desidero essere.

So che sembra poco concreto, ma non è così. Pensateci: anche se il paragone è oltremodo oltraggioso per me, è un po’ come se avessi i miei personalissimi Dieci Comandamenti in testa, e vivessi con la sola aspirazione di rispettarli. Non è affatto lontano dalla realtà, non credete?

L’unica, sostanziale differenza, è che io possiedo uno spiccato senso della moralità – a differenza e a discapito dei credenti!

È un obiettivo estremamente lontano per me. Però ho una grande voglia di realizzarlo. Ora come ora, non esiste alcuna cosa – e alcuna persona – al mondo che mi interessi così tanto. Non i miei genitori, non i falsi amici che mi sono creata, non i miei amati Romani, non il luogo in cui sono nata nè tantomeno quello in cui vivo. Solo la Ragione…e le persone che condividono appieno questo sentimento (mai viste).

Potreste pensare che io non sia meno fanatica di un kamikaze, o di un qualsiasi assatanato fra i religiosi. Eppure non c’è contraddizione, perchè la Ragione, per sua stessa natura, rende impossibile il fanatismo. La ragione non è una dea che va venerata, ma un’idea. Al contrario di ciò che dice Silla, le idee sopravvivono agli uomini e li possono guidare. Il concetto filosofico di razionalità ha radici nel mondo greco, e l’Oggettivismo è soltanto uno dei nomi con cui oggi va di moda chiamarlo. L’uomo mette al centro di tutto le proprie idee, in quanto il pensiero razionale è la più alta forma di nobiltà. Arte allo stato puro.

Annunci

2 thoughts on “Senti chi parla!

    • Ahah! Sarebbe bello se si dissolvessero davvero, ma temo che quel tipo di persone sia difficile da sconfiggere…
      Grazie per aver commentato, fsquatrano. Un nuovo visitatore, finalmente!

      Mi piace

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...